Nei dintorni...

Nei dintorni... il Castello di Duino 

Nei pressi del ristorante, nei dintorni di Sistiana e a Duino Aurisina, vi sono attrazioni turistiche affascinanti e luoghi che meritano una visita, panorami e scenari di rara bellezza nascosti tra baie, insenature e colline.
Chi ama il profumo del mare, trascorrere giornate nella natura, passeggiare nel verde e fotografare scorci insoliti, apprezzerà il territorio che circonda il Ristorante Vanilija con le sue tante attrattive. 
Dallo storico sentiero Rilke all'imponente Castello di Duino, che sembra tuffarsi a picco nel mare, vi invitiamo a scoprire i dintorni e ad assaporarne tutta la particolarità.  

Il Castello di Duino, Trieste

Una visita al Castello lascia entrare nel vivo della storia, esplorando uno degli edifici più affascinanti del Carso triestino. 
Rainer Maria Rilke, poeta e drammaturgo praghese del '900, vi soggiornò alcuni anni come ospite dei principi Thurn und Taxis (Torre e Tasso). Da questa esperienza ne nacque l'opera "Elegie duinesi". Il Castello domina, imponente sul golfo di Trieste, e dalla sua torre si raggiunge una bellissima terrazza dalla quale si scorge il Golfo di Trieste e Carso, uno scenario dall'alto che lascia senza fiato. 
È possibile visitare gli edifici del Castello con un percorso turistico, che ne lascia ammirare stanze, terrazze e saloni dove vi sono esposte opere d'arte e altre testimonianze storico-culturali di epoche lontane.
riserva naturale - Duino Aurisina

Il sentiero Rilke collega
Sistiana e Duino

Il sentiero Rilke collega il piccolo centro di Sistiana, dove si trova il Ristorante Vanilija, alla vicina Duino, sede del Castello. Come è intuibile dal suo nome, il sentiero è intitolato al poeta praghese Rainer Maria Rilke, che soggiornò al Castello nei primi anni del '900. 
Di grande suggestione per la sua vicinanza al mare, che costeggia lungo un tratto roccioso per poi addentrarsi in un fitto bosco a pineta, il sentiero è protetto da ringhiere in legno per un percorso di oltre due chilometri. 
La passeggiata offre scorci panoramici fascinosi, anche per la prossimità alla riserva naturale delle Falesie di Duino, un'oasi naturale da scoprire.

Riserva naturale delle Falesie di Duino

La riserva naturale delle Falesie di Duino è un'altra attrattiva turistica di grande fascino. Ospitata da un'area protetta del comune di Duino Aurisina, in provincia di Trieste, la riserva è abitata da una ricca vegetazione e da tante specie di animali, come il corvo imperiale, il passero solitario e il falco pellegrino. La riserva si sviluppa su una scogliera che affaccia sull'Alto Adriatico, lungo un tratto costiero caratterizzato da calcari fossiliferi del Cretacico e dalla falesia che scende lungo le pareti fino quasi a toccare il mare. Il sentiero Rilke si trova proprio sopra questo tratto costiero, e percorrendone il tratto si arriva alla baia di Sistiana, al centro di Duino, nei pressi del castello dei principi Thurn und Taxis. 

Chiamateci al +39 339 478 3591 per prenotare 

Share by: